I CHIODI E IL SIGILLO DI SALOMONE

I CHIODI E IL SIGILLO DI SALOMONE Nell’antichità il chiodo aveva un ruolo ben preciso nelle pratiche religiose, era infatti una sorta di memoria devozionale, lasciata dai fedeli nei templi; nello stesso tempo poteva anche essere una sorta di ex-voto, come sembrerebbero confermare i chiodi recanti scritte e simboli rinvenuti…

Continua a leggere

Gli specchi magici

GLI SPECCHI MAGICI Una delle tante spiegazioni della chiaroveggenza si fonda sul presupposto che il tutto avviene grazie ad un tramite, un supporto che ingloba e scatena i poteri psichici del veggente; tale affermazione trova ancora una volta il suo riscontro nel campo magico, dove tutti gli oggetti non producono…

Continua a leggere

SCIAMANESIMO SARDO

SCIAMANESIMO SARDO L’idea di intendere la malattia come una alterazione dell’integrità anatomica e funzionale dell’organismo è nata con l’uomo, ma il modo di affrontarla è soggetto alle diverse culture, agli ambienti e al periodo storico nel quale la malattia stessa si manifesta. Nelle società tradizionali era di fondamentale importanza, per…

Continua a leggere

Simbolismo delle candele

SIMBOLISMO DELLE CANDELE Una candela rappresenta, simbolicamente e magicamente un uomo; proprio per questo motivo, nelle pratiche di Magia, questo particolare strumento risulta essere di primaria importanza al fine di riuscire ad ottenere il meglio dalle operazioni intraprese. Composizione, colore, orientamento, consacrazione, utilizzo nelle dovute forme rituali fanno della candela…

Continua a leggere

Erbe,amuleti e segni zodiacali

Erbe,amuleti e segni zodiacali Le erbe descritte in relazione ai vari segni zodiacali possono costituire dei pregevoli Amuleti vegetali che fungono da accumulatori di energie benefiche e, allo stesso tempo, preservano la Strega dai pericoli e dalle avversità della vita. Si raccomanda vivamente agli interessati di circondarsi di sacchettini di…

Continua a leggere

Sessualità e profumi

Sessualità e profumi La ghiandola pituitaria, quella che avverte in preponderanza l’azione di un profumo, è strettamente legata anche agli organi sessuali. Questo spiega come nel fanciullo le percezioni olfattive siano proporzionalmente ridotte poiché l’attività di questa ghiandola è, prima e durante la pubertà, tutt’altro che in condizioni da poter…

Continua a leggere